Libri in uscita a Dicembre 2019

Si sa: Dicembre è un mese di tante spese ma di poche uscite. C’è comunque qualcosa di interessante in arrivo, anche grazie alla fiera Più libri, più liberi che inizierà il 4 Dicembre a Roma, e ve lo segnalo qui sotto. Ecco i libri in uscita a Dicembre 2019 per me più interessanti:

Nuova poesia americana Vol. 1 – Autori Vari
4 Dicembre 2019

Nuova poesia americana Vol. 1 - Autori Vari - Libri Dicembre 2019Dopo le fortunate riviste di racconti curate da Freeman,  Black Coffee continua la proporia missione di portare

“Ispirandosi alla fortunata collana lanciata negli anni Sessanta da Penguin, Edizioni Black Coffee propone ai suoi lettori Nuova poesia americana, una serie di piccole antologie concepite come guide alla ricchezza e alla diversità della poesia nordamericana contemporanea. Ciascun volume riunisce ogni anno una selezione rappresentativa dell’opera di sei autori, al fine di agevolare il naturale incontro fra il lettore curioso – così come l’abituale fruitore di poesia – e le voci più entusiasmanti dell’attuale scena poetica d’oltreoceano. Il compito di portare ai lettori il meglio che questa forma di scrittura, purtroppo raramente frequentata, può offrire è affidato all’esperienza del poeta e critico letterario John Freeman e del principale traduttore italiano di poesia americana, Damiano Abeni. Volume I, i poeti: Tracy K. Smith, Terrance Hayes, Natalie Diaz, Robert L. Hass, Layli Long Soldier, Robin Coste Lewis.”

Compralo da: Amazon  – La libreria indipendente più vicina a casa tua

Edizioni Black Coffee, 182 pagine, 13 euro

La frattura – Darko Tuševljaković
5 Novembre 2019

La frattura - Darko Tuševljaković - Libri Dicembre 2019Voland è una casa editrice molto attenta alla letteratura dell’Est Europa (ha pubblicato grandi autori come Cartarescu e Gospodinov),  questo romanzo viene dalla Serbia e sembra essere molto interessante.

“Come si misura la distanza che ci separa dagli altri? È più facile risanare la frattura tra Occidente e Oriente o quella tra due generazioni che rifiutano di comunicare? Bogdan è un capitano dell’esercito in pensione irrimediabilmente sciovinista, segnato da un trauma che a volte lo trascina via dalla fallimentare vacanza in Grecia con la moglie Radica, del resto più attratta dalla compagnia e dal singolare vissuto di un’altra coppia di serbi. Damir è il loro unico figlio, in fuga da Belgrado (e dalla disciplina paterna) in una città universitaria di provincia, dove l’incontro con un ragazzo tanto brillante quanto eccentrico sconvolgerà la sua percezione di sé, educandolo a una nuova filosofia dai risvolti inquietanti… Un romanzo che si snoda tra una Corfù assolata e satura di turisti e la Serbia alla vigilia della guerra del Kosovo, in cui l’autore ci accompagna con sguardo lucido e disincantato nei precipizi insondabili delle relazioni umane, alla ricerca di un’identità a cui aggrapparsi una volta per tutte.”

Compralo da: Amazon  – La libreria indipendente più vicina a casa tua

Voland,  208 pagine, 16 euro

Namamiko. L’inganno delle sciamane – Fumiko Enchi
5 Dicembre 2019

Namamiko. L'inganno delle sciamane - Fumiko Enchi - libri Dicembre 2019

Dopo il precedente Onnazaka, Safarà torna a pubblicare l’autrice giapponese Fumiko Enchi con questa opera inedita in Italia.

“Pubblicato in Giappone per la prima volta nel 1965, L’inganno delle sciamane mette in scena, nei palazzi splendidamente adornati e carichi di segreti della corte del periodo Heian, l’indimenticabile storia d’amore tra l’Imperatore Ichijō (980-1011) e la sua Prima Consorte Teishi, e la sottile lotta politica messa in atto dal potente Cancelliere Michinaga per dividerli. La strategia dell’alto funzionario passerà per il corpo e per le labbra di ingannevoli sciamane, due sorelle che loro malgrado diverranno potenti guardiane di verità e menzogne, nonché autentico cuore di una storia memorabile che ha attraversato i se- coli fino a giungere a noi grazie alla limpida scrittura di Fumiko Enchi. Attraverso un intreccio sul limitare tra verità storica e romanzo, in un ordito delicato e potente, Namamiko monogatari viene consegnato ai lettori contemporanei come un’esperienza letteraria di rara intensità.”

Compralo da: Amazon  – La libreria indipendente più vicina a casa tua

Safarà Editore,  256 pagine, 18,50 euro